Apertura della pesca nei laghi alpini

Domenica 27 Maggio e Domenica 3 Giugno
si inizia con il Pian Palù.

Tutti i laghi alpini sono prossimi all'apertura alla pesca. Il Lago Pian Palù si sta alzando rapidamente ma ha comunque livelli medio-bassi. Gli altri laghi alpini sono pescabili dal 3 giugno, ma devono essere liberi dal ghiaccio per la maggior parte (50% della superfice almeno). Si ritiene che molti laghi alti saranno pescabili più tardi del 3 Giugno. Al Lago Malghette la pesca è permessa con sole esche artificiali a monte delle tabelle poste in loco ed è vietato trattenere Salmerini Alpini. Provate l'ebrezza di insidiare il Salmerino Alpino, presente in questi laghi: Lago Barco, Denza, Soprasasso, Quarto, Rotondo, Alto, Saleci e Ortise'. Le Trote Fario selvatiche e molto diffidenti di accrescimento naturale sono presenti al Lago Malghette, Laghetti di Mezzana, Bacino di Pian Palù, lago di Ortisè e Saleci. La Trota fario e iridea di Immissione è presente al Lago dei Caprioli e Pian Palù. Inoltre, caso unico in tutte le Alpi, potete insidiare la Trota Marmorata al Lago di Pian Palù, con esche adatte ed un pizzico di fortuna.