Permessi di pesca

PERMESSI DI PESCA TEMPORANEI
Per esercitare la pesca nelle acque in concessione con permessi temporanei è necessario avere:

  • -un documento di riconoscimento valido(Carta Identità, Passaporto, Patente, ecc) ed il permesso di pesca temporaneo a pagamento
  • La licenza italiana o governativa non è obbligatoria, ma può valere come documento di riconoscimento

  • Per i residenti al di fuori della Provincia di Trento e tutti gli altri che non sono soci, sono rilasciati permessi di pesca temporanei:
  • -Giornaliero (1 fishing day)                           20 € + 2€ (cauzione per la restituzione entro il 30-10-2021)
  • -2 giorni consecutivi (2 consecutive days)   35 € + 2€ (cauzione per la restituzione entro il 30-10-2021)
  • -Settimanale con 5 giorni di pesca 
    (1 week whit 5 fishing days)               80 € + 2€ (cauzione per la restituzione entro il 30-10-2021)
  • Minori di 14 anni (14 anni non compiuti al momento del rilascio del permesso) pagano metà prezzo.
    • -Giornaliero Magic Lake (1 fishing day)       19 € + 2€ (cauzione per la restituzione entro il 30-11-2021) prezzo valido per tutti,                                                                                  anche minori di 14 anni.
  • Continua la promozione 5x1 :
    -restituendo n°5 permessi interi da 1 giorno (2021)  nominali e di persona e non scontati con bollino, si ha diritto ad un permesso di pesca giornaliero omaggio e le relative cauzioni.(solo presso Ufficio di Pellizzano in Via Nazionale 21 negli orari di apertura ed entro il 20-10-2021).
  • Scarica qui la tabella con i prezzi le indicazioni dei documenti necessari per pescare
    Download here the table of price and documents required for fishing è
     [SCARICA]

  • Qui l'elenco dei punti di rilascio dei permessi di pesca, aggiornato a Giugno 2021

  • ELENCO RIVENDITORI 2021 al 30 5 2021

 

TESSERAMENTO 2021     TESSERAMENTO 2021     TESSERAMENTO 2021
PERMESSI DI PESCA STAGIONALI

Per tutti coloro che sono già Soci nel passato ASdPS e anche residenti in provincia di Trento, è possibile tesserarsi pagando la quota di: 
€  140 (70€ per i minori di 18 anni alla data del 7 Febbraio 2021),
oppure € 100 per il permesso stagionale NO-KILL,
oppure € 200 per il permesso stagionale "solo Magic Lake",
oppure € 25 come Quota Associativa a sostegno di ASdPS,
tramite bonifico bancario da qualsiasi banca sul C.C   della Cassa Rurale Val di Sole, intestato ad ASPSd.
IBAN
è : IT 71W 08163 35000 000210110288  ,  esibendo poi la ricevuta in sede a Pellizzano Via Nazionale 21 o al negozio Pianeta Sport di Malè, o al negozio Vegher Sport di Malè per ottenere la tessera Sociale-libretto segnacatture;   

-Altrimenti si può fare pagamento con bancomat o carta di credito VISA o MASTERCARD direttamente presso l'ufficio di Pellizzano negli orari di apertura 9-12 dal Martedì al Sabato. Non è possibile effettuare il pagamento in contanti o con bollettini postali.
Anche per il 2021 continua la possibilità di acquistare 8 uscite di pesca nelle acque di 2 Associazioni confinanti , Val di Non e Madonna di Campiglio, al prezzo agevolato di 20€. Le uscite sono 4 per associazione di cui 2 "a cattura" e 2 di tipo No-Kill. (oppure anche tutte No-Kill).
Chi, residente in Trentino con licenza ed abilitazione, non è mai stato socio nel passato, deve comunque telefonare in ufficio e farsi mandare il modulo domanda da compilare per l'accettazione. Se il richiedente nel passato ha compiuto irregolarità documentate sulle acque in concessione (ad esempio anche essere stato espulso da altre associazioni oppure abusi con libretti interscambio o con permessi bollini, o infrazioni gravi in materia di pesca) è pregato di non fare la domanda. 

I libretti segnacatture-tessera Sociale sono disponibili per il ritiro dal 24-01-2021 presso l'ufficio di Pellizzano e indicativamente dal 16-02-2021 presso il Pianeta Sport a Malè e Vegher Sport a Pellizzano.
Sarà obbligatoriamente necessario ricompilare la domanda di ammissione a Socio, adeguata alle nuove normative sulla privacy, a chi viene richiesta.

Per i residenti in provincia di Trento senza licenza ed Abilitazione, è necessario iscriversi al corso di pesca periodico (anche svolto in forma online), per ottenere l’abilitazione alla Pesca in Trentino. In questo modo possono richiedere di diritto con apposita domanda di diventare Soci, pagando la quota sociale di Euro 140,00 che equivale al permesso di pesca Stagionale. Sconto 50% ai minorenni. Maggiori info presso l’ufficio di Pellizzano o presso la AAFF (Accademia della Caccia e della Pesca F.Mach 

Via E. Mach 1 - 38010 San Michele all'Adige (TN)
Tel. 0461 615667 
email: aaff@fmach.it 

Per i residenti al di fuori della Provincia di Trento che hanno già ottenuto il permesso annuale,  l'Assemblea ha fissato il costo al prezzo di Euro 190,00. (95€ per i minori di anni 18 al 7-2-2021) . L'associazione ha facoltà in ogni momento di non erogare più questa tipologia di permessi. Per il 2021 è necessario fare domanda e prenotazione preventiva telefonando in ufficio entro il 31-21 2021(per il 2022), in quanto il numero è contingentato e viene data priorità in ordine cronologico. I permessi Stagionali di tipo "No-Kill" non sono contingentati.

Per i residenti al di fuori della Provincia di Trento in possesso di licenza di pesca Governativa,  è possibile diventare Ospiti Aggregati dietro frequentazione corso di pesca apposito, necessario per ottenere l’Abilitazione alla Pesca in Trentino. In questo modo possono richiedere successivamente con apposita domanda di diventare Ospiti Aggregati, ottenendo in caso di risposta positiva, la possibilità di acquistare il permesso di pesca Stagionale al prezzo di Euro 200,00.
(100€ per i minori di anni 18 al momento del pagamento tesseramento) . Chi ha commesso infrazioni di pesca in altre acque di associazioni trentine non sarà accettata la domanda di ammissione. Maggiori info presso l’ufficio di Pellizzano o presso la AAFF (Accademia della Caccia e della Pesca F.Mach) 

Via E. Mach 1 - 38010 San Michele all'Adige (TN)
Tel. 0461 615667 
email: aaff@fmach.it 

I nuovi  aspiranti soci Aggregati residenti fuori provincia devono necessariamente fare per prima la domanda di ammissione scritta ed attendere la risposta per l'accettazione da parte della Segreteria / Consiglio Direttivo